Sant'Andrea a Bressanone

Foto della chiesa parrocchiale a Sant'Andrea, BressanoneSant'Andrea, frazione di Bressanone, è situata a 960 m di quota sui pendii soleggiati della Plose, la montagna dello sci e del relax. Da qui si gode una splendida vista sulla città dei vescovi e la vicina Valle Isarco. Un luogo ideale per rilassarsi, ma anche per praticare tante attività, in qualsiasi periodo dell'anno!

Presso la stazione a valle della funivia della Plose, nella cornice di un panorama naturale incontaminato, troviamo Sant'Andrea, frazione di Bressanone. La località, che fino al 1941 era un comune a sé stante, conta attualmente circa 1.500 abitanti, suddivisi nelle piccole frazioni di Sant'Andrea paese, Sant'Andrea in Monte, Cornale, Plabach, San Leonardo, Rutzenberg, Meluno e Cleran. 

Alloggi a Sant'Andrea:

Natura incontaminata e una posizione favorevole dal punto di vista climatico: sono le caratteristiche che entusiasmeranno soprattutto gli appassionati di escursioni, ai quali consigliamo il sentiero panoramico Cleran-Sant'Andrea, che attraversa i campi del soleggiato pendio occidentale della Plose. Sant'Andrea, baciata dal sole per circa 200 giorni all'anno, è anche un punto di partenza ideale per un'escursione al Passo delle Erbe, che collega la Valle Isarco alla Val Badia. 

Oltre a tanta natura, la frazione di Bressanone può anche vantare la presenza di un ricco patrimonio culturale: nel centro del paese troviamo la chiesa parrocchiale consacrata a Sant'Andrea, uno degli edifici sacri più antichi del territorio. Da segnalare anche le vicine chiesette di Cleran, Meluno e Cornale, che custodiscono dipinti di grande valore artistico. Il variopinto mix di natura, cultura e offerta di attività sportive vi farà trascorrere a Sant'Andrea, vicino a Bressanone, una vacanza varia e al tempo stesso rilassante.   

Ulteriori frazioni di Bressanone: